Opel Blitz

Un Blitz Opel del 1960.

Ultimo modello 1965-1975

Opel Blitz era il nome dato a vari autocarri leggeri e medi tedeschi costruiti da Opel tra il 1930 e il 1975.

Durante gli anni precedenti la seconda guerra mondiale, Opel era il più grande produttore di camion della Germania. Il nome Blitz fu applicato per la prima volta a un camion Opel nel 1930 e nel 1934 furono offerte quattro versioni base del modello da 1 tonnellata insieme a quattordici versioni dei più grandi camion da 2/2½ tonnellate.

Un blitz militare LKW Opel, Italia, 1944.

Opel Maultier traino di un pezzo di artiglieria su o fuori un Me-323.

Dal 1939 in poi la versione da 3 tonnellate fu usata frequentemente durante la seconda guerra mondiale, tra l’altro come veicolo di servizio per il Messerschmitt Me 323.

La Opel Maultier (mule) fu prodotta anche in versione semi cingolata, con cingoli e sospensioni basati su quelli utilizzati sulla Universal Carrier. In Europa questo camion è stato considerato General Motors contributo al tedesco successes.It è anche sostenuto che Opel, una filiale di GM, ha usato il lavoro forzato per raccogliere profitti senza precedenti. Tuttavia, fino a che punto GM controllava Opel al momento può essere sostenuto, ma è chiaro che GM ha effettivamente svolto un ruolo nel dare Germania nazista il camion Opel Blitz.

Dopo la guerra Opel ha iniziato rebadging il progetto Chevrolet Advance come il nuovo Opel Blitz e la sua produzione continuò fino al 1962, quasi mezzo decennio dopo la produzione Advance Design si era fermato negli Stati Uniti. La nuova Opel Blitz era basata su un nuovo design completamente originale che non era un rebadge di nulla.

Dal 1973 al 1987 un veicolo successore prodotto dalla Bedford Vehicles di Luton, e basato sulla Bedford CF, fu venduto in alcuni mercati come “Bedford Blitz”.

Smallwikipedialogo.png Questa pagina utilizza alcuni contenuti da Wikipedia. L’articolo originale era a Opel Blitz. L’elenco degli autori può essere visto nella cronologia delle pagine. Come con Tractor & Construction Plant Wiki, il testo di Wikipedia è disponibile sotto la Creative Commons by Attribution License e / o GNU Free Documentation License. Si prega di controllare la cronologia delle pagine per quando l’articolo originale è stato copiato su Wikia

  • Opel Blitz Immagini
Commons-logo.png
Wikimedia Commons ha i media relativi a:

Buick • Cadillac • Chevrolet • GMC • Holden • Holden Veicoli Speciali • Opel • Opel Performance Center • Vauxhall • VXR

Opel di Eisenach GmbH • Opel Veicoli Speciali GmbH • Opel Performance Center GmbH

Agila • Ampera • Antara • Astra • Corsa • Badge • Meriva • Zafira

Combo • Vivaro • Movano

Admiral (1937-’39) • Lampo • Doktorwagen • Kadett (1937-’40) • Kapitän (1938-’40) • 4 PS ‘Laubfrosch” • Lutzmann • Olympia (pre-seconda GUERRA mondiale) • P4 • RAK2 • Super Six

Admiral (1964-’77) • Ascona • Calibra • Campo • Commodore • Diplomat • Frontera • GT • Kadett-A (1962-’92) • Kapitän (1948-’70) • Manta • Monterey • Monza • Olympia (post-seconda GUERRA mondiale) • Omega • Rekord • Senatore • Sintra • Signum • Speedster • Vectra

auto da rally: Ascona A • Astra F • Corsa A • Corsa C • Kadett B • Kadett C • Kadett E • Manta B • DTM strada auto da corsa: Astra G • Calibra A • Vectra C

Frogster • Flextreme • CG • Trixx

fondatore: Opel Adam • Opel sito web aziendale • Un marchio di General Motors Company

v · d · m

Opel — un marchio di General Motors Company
General Motors
marques & aziende
controllate vedi anche corrente Opel
gamma di autovetture
corrente Opel
gamma dei Veicoli Commerciali
Storico (pre-seconda GUERRA mondiale) Storico (post-seconda GUERRA mondiale) motore auto da corsa Opel concept car

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.