L’assurdità del disturbo ossessivo-compulsivo

Il figlio di Janet Singer Dan soffriva di disturbo ossessivo-compulsivo (OCD) così grave che non poteva nemmeno mangiare. Quello che seguì fu un viaggio da sette terapeuti a…Per saperne di più

Il bisogno di certezza è ciò che alimenta i fuochi del disturbo ossessivo-compulsivo. Le compulsioni vengono eseguite per ridurre l’ansia assicurandosi che tutto vada bene. Per chi soffre di DOC recuperare, devono astenersi dal fare queste compulsioni e imparare a vivere con il dubbio (la base dell’esposizione e della terapia di prevenzione della risposta). Infatti, ognuno di noi deve vivere con incertezza nella nostra vita se vogliamo essere mentalmente sani. Ma non è facile. Più e più volte sentiamo da quelli con OCD e altri che ammettono che è troppo difficile da fare.

Ma è davvero? Se ci pensate, viviamo con incertezza tutto il tempo. Quando ci svegliamo la mattina, come facciamo a sapere che faremo anche fuori dal letto? O in bagno? A meno che tutti i nostri cari sono in piedi proprio di fronte a noi, come facciamo veramente sapere che stanno bene? Anche se possiamo vederli, come facciamo a sapere quanto siano sani? Hai capito. A parte quello che sai assolutamente essere vero in questo momento, tutto il resto è incerto.

Quindi viviamo tutti con incertezza ogni singolo giorno e, nella maggior parte dei casi, non ci pensiamo nemmeno. Anche quelli con OCD si occupano solo di questioni particolari per quanto riguarda l’incertezza. Spesso OCD si aggancia a ciò che è più importante per il malato: rimanere in buona salute, non ferire gli altri, mantenere le relazioni e la lista potrebbe continuare. Mentre i malati lottano con ossessioni, compulsioni e certezza in queste aree mirate, spesso vivono facilmente con incertezza in molti altri modi. Molti di noi si lamentano che è troppo difficile vivere con incertezza, ma in realtà lo facciamo tutto il tempo.

OCD è una malattia così strana. Mentre ho accettato molto tempo fa che il disturbo non ha senso, sono continuamente stupito di quanto sia assurdo. Alcune persone con disturbo ossessivo-compulsivo che hanno problemi di germi e / o contaminazione potrebbero passare ore sotto la doccia ma non hanno problemi a spulciare la spazzatura. Sono sicuro che tutti coloro che soffrono di OCD hanno i loro esempi. E mentre i malati di solito si rendono conto che niente di tutto questo ha senso, non importa. Sono costretti a eseguire le loro compulsioni. Ecco come funziona OCD.

Per me, un altro aspetto strano del disturbo è che un’ossessione apparentemente casuale come la paura di colpire qualcuno durante la guida o una costrizione come la necessità di raccogliere ramoscelli e rami e rocce in modo che nessuno si faccia male da loro, sono in realtà abbastanza comuni. Ho sentito da molti malati di OCD che presumevano di essere gli unici che soffrivano di una particolare ossessione o eseguivano una compulsione specifica, solo per scoprire che altri fanno esattamente la stessa cosa. Perché? Perché, ad esempio, non è la paura di un’auto che esplode perché non è stata adeguatamente mantenuta un’ossessione comune, ma la paura di non spegnere la stufa è? Dov’è la rima o la ragione?

Per quanto ne so, non ce n’è. Il disturbo ossessivo-compulsivo è una malattia illogica con il potere di distruggere vite. L’unica cosa buona di OCD è che è curabile. La terapia ERP (Exposure and Response Prevention) è il trattamento di prima linea per il disturbo e lavorare con un terapeuta competente aiuterà i malati di OCD a riprendere il controllo della loro vita. Non è facile, ma si può fare, e sento storie di successo tutto il tempo. Coloro che soffrono di OCD devono rendersi conto di quanto siano più intelligenti di questa malattia senza senso in modo che possano trovare il coraggio di combatterlo a testa alta. Questa è una cosa che avrebbe senso.

Continua a leggere Per Autore Janet Singer
Leggi in ordine di pubblicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.