Gov. Oliver Wolcott Sr.

Circa

OLIVER WOLCOTT, figlio minore del governatore coloniale del Connecticut Roger Wolcott (1751-1754), nacque a Windsor, Connecticut, il 20 novembre 1726. Si laureò all’Università di Yale nel 1747, e in seguito studiò medicina con suo fratello, ma non praticò mai. Wolcott è stato incaricato un capitano dal governatore di New York, e ha sollevato una compagnia di volontari per servire sul confine settentrionale durante la guerra francese e indiana. Si ricongiunse alla milizia nel 1771, salendo al grado di maggiore, e alla fine diventando generale di brigata dell’intera forza del Connecticut, servendo durante la guerra rivoluzionaria. Wolcott entrò per la prima volta in politica nel 1751, quando fu eletto sceriffo della contea di Litchfield, carica che mantenne per 20 anni. Fu membro del Consiglio di Stato del Connecticut dal 1774 al 1786, e servì sul banco della Corte di successione di Litchfield dal 1774 al 1781 e della Corte della contea di Litchfield dal 1774 al 1778. Nel 1775 fu nominato dal Congresso continentale come commissario per gli affari indiani; fu membro del Congresso continentale dal 1780 al 1783 e fu uno dei firmatari della Dichiarazione di Indipendenza. Servì come luogotenente governatore del Connecticut dal 1786 fino al 5 gennaio 1796, quando il governatore Samuel Huntington morì, e Wolcott assunse l’ufficio del governatore. L ‘ 11 aprile 1796, fu eletto con voto popolare al governatorato, e fu rieletto per un secondo mandato il 10 aprile 1797. Durante il suo mandato, ha servito come elettore presidenziale, e ha espresso il suo voto per John Adams e Thomas Pickney nel 1796. Il 1º dicembre 1797, il governatore Oliver Wolcott morì in carica, ed è sepolto all’East Cemetery di Litchfield, Connecticut. Suo figlio, Oliver Wolcott Jr. fu governatore del Connecticut dal 1817 al 1827.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.