AncientJapan,IZUMO

Okuninushi no Mikoto

Okuninushi no Mikoto e Suseribime che è Susanoo figlia

La storia di dio che è caduto nell’amore con Susanoo figlia:Okuninushi no Mikoto, che hanno superato le prove per governare il Paese di Izumo…

C’era un dio chiamato Okuninushi che si chiamava Oanamuchi no Mikoto. Questa è la storia di come ha guadagnato il nome Okuninushi. Oanamuchi è stato messo in pericolo più e più volte dai suoi fratelli. Per questo motivo, Oanamuchi scappò nella Terra degli Alberi, nel palazzo di qualcuno chiamato Oyabiko, ma anche lì i suoi fratelli vennero a inseguirlo. Mentre aiutava Oanamuchi a fuggire, Oyabiko disse:
” Vai a Ne no Kuni (Terra della Morte), dove troverai Susanoo.”

Oanamuchi corse poi nella Terra della Morte e incontrò Suserihime, che era la figlia di Susanoo. Quando gli occhi di Oanamuchi e Suserihime si incontrarono, iniziarono a innamorarsi l’uno dell’altro. Suserihime aveva Oanamuchi incontrare suo padre, Susanoo.
” Una persona così splendida è venuta a visitare.”

Snake room

Susanoo ha deciso di testare Oanamuchi. In primo luogo, Susanoo lo fece dormire nella stanza dei serpenti. In questa stanza, i serpenti sciamavano intorno, sull’orlo di mordere Oanamuchi. Preoccupata per lui, Suserihime andò e gli porse lo scialle dalle spalle, dicendo:
“Se i serpenti sembrano sul punto di morderti, sventola questo scialle di noleggio tre volte.”

Quando Oanamuchi fece come gli era stato detto, i serpenti smisero di muoversi e non lo mordevano.
Così Oanamuchi poteva lasciare la Stanza del Serpente illeso.

Successivamente, Susanoo fece entrare Oanamuchi nella Stanza dei Millepiedi e delle Vespe. C’erano molti millepiedi e vespe lì sul punto di attaccarlo. Suserihime prese l’altro scialle che aveva sulle spalle e, dandoglielo, disse:
” Se i millepiedi e le vespe iniziano ad attaccarti, prendi questo scialle di noleggio e agitalo tre volte.”
Quando fece come gli era stato detto, i millepiedi e le vespe si fermarono e non lo attaccarono. Così, Oanamuchi poteva lasciare illeso la Stanza dei Millepiedi e delle vespe.

La stanza dei millepiedi e delle api

Successivamente, Susanoo portò Oanamuchi in un grande campo. Susanoo ha sparato una freccia ronzante, ordinandogli di andare a trovarlo. Proprio mentre Oanamuchi stava per entrare nei campi, Susanoo diede loro fuoco, circondando la pianura con una potente fiammata. Oanamuchi fu rapidamente racchiuso su tutti i lati dalle fiamme.
Poi un singolo mouse è uscito e ha detto,
“Dentro è grande e largo, fuori è piccolissimo.”(Stava parlando di un buco nel terreno)
” Vedo, questo è quello che dovrei fare.”
Oanamuchi calpestò il terreno, aprendo un buco nascosto in cui cadde..

Ooanamuchi trovò sorprendentemente non sciolto ma molti millepiedi

Il fuoco passò e fu salvato. Dopo un po’, il mouse andò a cercare la freccia ronzante e lo portò a lui. Ma stranamente, le piume sulla freccia erano sparite. I topolini li avevano mangiati.

Dopo che la freccia fu restituita, Susanoo portò Oanamuchi a casa sua e gli diede un altro ordine mentre entravano insieme in una gigantesca stanza:
“Prendi i pidocchi dai miei capelli.”
Oanamuchi fece come gli era stato detto e diede un’occhiata alla testa di Susanoo. Così facendo, non trovò i pidocchi, ma invece molti millepiedi.

Suserihime portò poi frutti dall’albero muku e dalla terra rossa e li diede a Ooanamuchi. Poi gli sussurrò all’orecchio:
“Mordi questo frutto e tieni un po’ di terra rossa in bocca, poi sputali insieme. Mio padre dovrebbe pensare che ti stai liberando dei millepiedi mordendoli uno per uno.”

Ooanamuchi ha legato i lunghi capelli di Susanoo sugli alberi delle stanze

Era proprio come ha detto Suserihime. Susanoo pensò: “Il modo in cui mastica e sputa ogni millepiedi, che affascinante!”e sentendosi a suo agio, si addormentò.

” Ora è la nostra occasione, scappiamo insieme!”

Oanamuchi legò i lunghi capelli di Susanoo alle travi di legno intorno alla stanza e bloccò la porta della casa con un enorme masso.

Dopo di ciò, rubò la spada, l’arco e la freccia di Susanoo e koto (arpa) e scappò, portando Suserihime sulla schiena.
Mentre correva, il koto sfiorò gli alberi, facendo tremare ed echeggiare il terreno.
Susanoo si svegliò e tirò giù la cornice della stanza mentre si alzava.

Ooanamuchi che divenne Okuninushi no Mikoto, cacciò via i suoi fratelli e creò un paese

Mentre Susanoo stava staccando i capelli dalle travi, i due fuggirono lontano.
Susanoo li inseguì fino a Yomotsu Hirasaka (il confine tra questo mondo e l’altro mondo), ma stavano scappando molto più lontano. Susanoo urlò loro:

“Usa la spada, la freccia & l’arco per scacciare i tuoi fratelli. Quindi prendi il nome di Okuninushi, vai insieme a Suserihime sul fondo del Monte. Uka e costruire un palazzo per vivere, con colonne spesse abbastanza alto per raggiungere il cielo.”

Facendo come gli era stato detto, avvenne che Oanamuchi, che divenne Okuninushi no Mikoto, cacciò via i suoi fratelli cattivi e creò una nuova terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.